ASSOCIAZIONE NAZIONALE GIORNALISMO SCOLASTICO

TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

I RETROSCEN@

PRIMA ASSEMBLEA DI ISTITUTO all’ IPSEOA di Marconia

DI: Andrea Contini

Oggi, 19 dicembre 2018, si è svolta la prima assemblea d’istituto presso l’auditorium del plesso agrario di Marconia organizzata dai nuovi rappresentanti d’istituto: Andrea Contini e Daniele Camello.

L’assemblea è iniziata con la presentazione dei rappresentanti, che hanno esposto i futuri programmi, da realizzere con l’aiuto dei rappresentanti delle varie classi.

Interessante è stato l’intervento del rappresentante della Consulta Provinciale, Fabiano Mauro, che ha allettato tutti gli studenti con progetti scolastici e non, in linea con quanto deciso in seno alla Consulta.

Si prosegue con la prima tombolata con relativi premi (panettone, cesta natalizia ecc…)….divertimento assicurato.

A seguire, un momento di riflessione, la visione di un film a tema “Quanto Basta”, che tratta la storia di Arturo, un cuoco superstellato caduto in disgrazia a causa del suo temperamento collerico, che gli ha fruttato un arresto per percosse e lesioni aggravate.

La pena alternativa che gli è stata comminata è quella di insegnare a cucinare ad un gruppetti di ragazzi autistici attivati ai servizi sociali.

Nel gruppetto spicca Guido, un ragazzo affetto da sindrome di Asperger, che ha un talento innato per la cucina.

Impossibile, poi, non elogiare la poesia e la delicatezza con cui viene trattato il tema della sindrome di Asperger. “Quanto basta” resta nel cuore degli spettatori e trascina via qualche lacrima, perché privo di qualsiasi pesantezza o pietismo associati, purtroppo troppo spesso, a questa difficile sindrome.

L’autismo è trattato senza definizioni o misurazioni.

In fondo, vale quello che dice Arturo sulle ricette. Non serve una precisa e definita unità di misura, ma dobbiamo farci guidare dall’istinto, perché è quello a fare la differenza in un grande chef. Allora, aggiungeremo quel preciso ingrediente, un po’ come ha fatto Falaschi in quest’opera, non con una quantità ben precisa ma semplicemente… quanto basta.

La giornata si conclude con un’altra tombolata, con momenti musicale e con la degustazione, non poteva mancare, delle “pettole” natalizie, preparate nei laboratori di cucina della nostra scuola.

Che dire grande soddisfazione per la buona riuscita di questa prima assemblea, noi rappresentanti siamo consapevoli che il nostro compito sarà arduo ma ce la metteremo tutta!!!