ASSOCIAZIONE NAZIONALE GIORNALISMO SCOLASTICO

TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL GIORGIALINO

Lettera a mia mamma

DI: Anita Cammilleri

Cara mamma,
ho scelto proprio questo giorno dedicato a te per esprimere ciò che provo.
Fin da piccola mi hai cresciuta con affetto e immenso amore.
Non abbiamo mai avuto litigi durante la mia infanzia tranne per delle sciocchezze, ma ora che sto crescendo e sono quasi adolescente i litigi sono aumentati.
In continuazione litighiamo per le uscite e per gli orari, ma alla fine troviamo sempre un modo per riappacificarci.
Adesso che sono più grande trascorro poco tempo con te, ma ricordo ancora i bei momenti passati insieme da piccola. Andavamo  ogni giorno alla villa. Ricordo ancora quelle bellissime foto insieme mentre tu mi aiutavi a salire sopra l’altalena.
Devo ammettere che senza di te non sarei nulla perché tu sei la sostanza essenziale che serve in una famiglia. Ogni nuova esperienza l’affronto con te. Quando ho paura ti stringo forte la mano e dal quel momento non ne ho più. Per ogni figlio la propria mamma è la più bella del mondo e sappi che questo vale anche per me.  Riesci sempre a darmi i consigli giusti, anche se alle volte non vanno bene per me, ma se lo dici tu sono sempre la cosa giusta da fare. Devo ammettere che da piccola eri tale e quale a me e sembravi una vera e propria fotomodella.
Anche se alle volte ti prendo in giro dicendoti che sei vecchia, tu sai che è solo un modo affettuoso per dirti che sei bellissima.
Ogni giorno mi racconti della tua infanzia, delle stesse sciocchezze che adesso combino io e, giorno dopo giorno rifletto e mi accorgo di come tu abbia ragione.
Quando facciamo pace penso a tutti quei ragazzi che ogni giorno vivono senza una spalla su cui appoggiarsi quando ne hanno bisogno. Perdere una mamma da piccoli è come perdere un tesoro che non puoi più trovare.
Per non parlare poi di tutte quelle mamme che non apprezzano i propri figli, poveri ragazzi!
Insomma devo dire che io sono stata fortunata ad avere una mamma che mi voglia bene e so che per te valgo tanto. Tanti auguri, mamma!