ASSOCIAZIONE NAZIONALE GIORNALISMO SCOLASTICO

TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL M@GICO GIORN@LINO

Terra vecchia e la Porta del Sole

DI: Ilaria Maiorano

Il quartiere Terra Vecchia è collocato in posizione elevata, circondata da mura e da resti di torri di avvistamento.
Al quartiere si accede dalla Piazza principale del paese e all’entrata possiamo subito notare la splendida Porta del Sole. Nonostante la distruzione subita a causa del terremoto del 1706, ha sempre mantenuto le sue caratteristiche principali.
La Porta del Sole è una porta rinascimentale che ha degli elementi classicheggianti con un elegante  arcata a tutto sesto ed ha un semplice fregio superiore.
L’affresco che vi possiamo ammirare è stato realizzato nel 1810 da un artista ignoto.
In esso sono rappresentate tre figure tra cui, al centro, spicca l’ immagine della Madonna. Sulla sinistra possiamo osservare l’immagine di San Emidio Vescovo con la palma del martirio che indica con la mano destra il paese di Fara San Martino. Infine, a destra, osserviamo l’immagine di San Antonio, protettore del paese che, con un gesto amorevole, regge tra le braccia il Bambino Gesù; in basso al centro è raffigurato un piccolo angioletto che regge un giglio bianco.
Nella parte superiore dell’arco è scolpito in rilievo il simbolo di Fara San Martino. Un recente intervento ha ripristinato lo splendore della Porta.

Classe quarta
Scuola Primaria di Fara San Martino