ASSOCIAZIONE NAZIONALE GIORNALISMO SCOLASTICO

TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL M@GICO GIORN@LINO

UN REGALO INASPETTATO

DI: Ylenia Borrelli

ARTICOLO DELLA CLASSE QUINTA
SCUOLA PRIMARIA DI LAMA DEI PELIGNI

Come compito di realtà del secondo quadrimestre dell’anno scolastico 2019/2020, i bambini della classe quinta della scuola primaria di Lama dei Peligni, hanno lavorato alla realizzazione di un libro digitale su Book Creator con contenuti dialettali riferibili alla poesia “Napuletta belle” di Antonio Del Pizzo.
I 13 alunni della classe hanno interagito con le maestre sin dalla fase progettuale e raccolto l’invito delle stesse ad operare coesi anche  attraverso la Didattica a distanza.
I bambini si sono cimentati nel:

  • raccogliere notizie inerenti la vita e le opere di Antonio Del Pizzo,
  • disegnare il poeta nella sua bottega di calzolaio
  • realizzare la copertina dell’E-Book
  • rappresentare graficamente ogni singola strofa della poesia, così che tutti insieme, hanno potuto dapprima conoscere e poi raccontare, con le parole di Antonio Del Pizzo, la storia di “Napuletta belle”.

Attraverso le  chat di Weschool, sono stati inviati alle maestre gli elaborati  con la scritta del testo dialettale, sui quali, poi, sono state  inserite le registrazioni con la poesia  declamata  dalle  giovani voci dei bambini.
Il prodotto finito  vede tutti i lavori degli alunni vicini e legati tra loro come anelli di una catena, a rafforzare   il senso di appartenenza a questa comunità  e a restituire  loro  la certezza di essere stati uniti anche se distanti.
Il progetto  è tanto piaciuto al nipote del poeta ciabattino, il Signor Giuseppe Del Pizzo che ha deciso di omaggiare ogni singolo partecipante di una importante raccolta di poesie e canzoni popolari in ricordo dell’amato  nonno.

Le maestre e i bambini della classe quinta si compiacciono per il generoso gesto e ringraziano sentitamente  Giuseppe Del Pizzo.