ASSOCIAZIONE NAZIONALE GIORNALISMO SCOLASTICO

TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

DIODORINO NEWS

Harry e Meghan: bye bye London

DI: Aiman Graziano

A Londra la famiglia reale non può stare in pace: Harry, il figlio del principe Carlo e di Diana, la principessa gentile, ha annunciato alla regina Elisabetta che vuole andare a vivere in Canada con la moglie Meghan e il figlio Archie. Apriti cielo!

I tabloid inglese, americani, arabi e giapponesi non fanno altro che rimbalzare la notizia che arrivata alle mie orecchie mentre mangiavo polpette e per poco non mi strozzavo: chi vorrebbe rinunciare al titolo, agli agi del palazzo, alla smisurata  ricchezza e vivere del proprio sudore? Mi chiedo: “Perché Harry vuole  rinunciare ai bei vestiti, ad abitare in un castello, agli aerei e alle auto private e ai gioielli? Magari potessi farlo io! Immagino che anche il piccolo Archie  sarebbe contento di vivere una vita agiata!

A  pensarci bene forse la loro vita non è poi così semplice: bisogna  rispettare rigide regole, vestirsi in modo impeccabile, mostrarsi sempre  sorridenti,  essere assediati dai media.  Forse non hanno tutti i torti. Infatti,  la libertà è preziosa  ed essere sempre seguiti dai giornalisti non è proprio una vita da favola.

Sapete che vi dico? La mia vita da “paesano” è migliore: posso uscire con i miei amici senza che i miei genitori si preoccupano tanto, posso mangiare di tutto come la pizza e le patatine e prenderli con le mani (senza il rischio di finire su un giornale) e vestirmi come mi pare  mentre sogno di diventare  un principe.