ASSOCIAZIONE NAZIONALE GIORNALISMO SCOLASTICO

TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

DIODORINO NEWS

Morire a 14 anni per cercare una nuova vita

DI: Alessandra Mangione

Un bambino di 14 anni è stato trovato morto dentro il carrello di un aereo Air France proveniente dalla Costa D’Avorio con destinazione Parigi.Il suo nome è  Ani Guibaby Laurent. É stato identificato dalle autorità e poi dai genitori, che si erano accorti solo che si era allontanato da casa. La sua è una storia terribile, incredibile, se si pensa che un bambino di soli 14 anni trovi il coraggio di superare il muro dell’aeroporto e di nascondersi dentro il carrello di un aereo che sta per partire. Cosa ha pensato quel ragazzino?Da cosa voleva fuggire? E soprattutto cosa sognava?Sarà stato felice quando ha sentito il motore dell’aereo rombare, ha pensato che ce l’aveva fatta e magari, lo speriamo tutti, non si è nemmeno accorto del freddo che aumentava; la temperatura ad una certa altitudine scende fino a 50 gradi sotto zero.Forse si è addormentato e non ha capito nulla, non ha avuto paura. Questa storia ci ha sconvolto, perché in fondo quel ragazzino aveva quasi la nostra età, ma è come se avesse fatto una cosa da adulti, noi non possiamo capirlo, presi come siamo da mille cose inutili, mai potremmo pensare di fuggire per andare da soli lontano.Ciao piccolo uomo…ci auguriamo che una cosa come questa non succeda mai più.