ASSOCIAZIONE NAZIONALE GIORNALISMO SCOLASTICO

TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL SERRAGLIO

70 anni, ma non li dimostra….

DI: Susanna Califano

Il 25 febbraio 2019, nella Sala della Regina presso la Camera dei Deputati di  Palazzo Montecitorio, laddove fu firmata la Costituzione Italiana, l’AIDU (Associazione Italiana Docenti Universitari),  ha invitato  gli studenti dell’I.S. “A. Serra” di Napoli a prendere parte ai lavori di un interessante Convegno curato dal prof. Alfonso Barbarisi,  sul tema dell’attualità della Carta Costituzionale.

Gli studenti hanno espresso alcuni pensieri degni di rilievo, che pongono all’attenzione della Scuola Italiana una seria riflessione sulla opportunità di riprendere questo bellissimo testo ed incarnarlo nella quotidianità. Ve li sottopongo con molta emozione:

 

“La vita scorre come un fiume, sicché ciascun elemento del paesaggio umano viene sommerso dall’elemento successivo”. Per la Costituzione non è la medesima cosa. Dopo 70 anni è ancora viva e pulsa. La sua durata rende ancor piú viva la sua capacitá di accompagnarci in tutta la storia. In occasione del compimento dei 70 anni di quest’ultima, a noi studenti dell’Istituto Serra di Napoli è stata data l’opportunità di entrare alla Camera dei Deputati ed io ho  avuto l’onore di partecipare ad un convegno, di attraversare quelle stanze dove c’erano le immagini di tutti i padri  Costituenti. Lì  è nata la mia storia! Che mi ha confermato e ribadito la sua importanza sociale. La Costituzione deve essere portata al più presto ai piccoli e in tutti i gradi di scuola.

Fatima Mandato  5A  Amm. Finanza Marketing

 

È stata un’esperienza molto interessante e di crescita personale. Essere entrati in una sede istituzionale di quel prestigio, con le dovute accortezze e con un grande rigore istituzionale mi ha fatto capire l’importanza delle cariche istituzionali e politiche. L’aver ascoltato dei costituzionalisti e dei relatori di  quel calibro ha accresciuto in me una particolare consapevolezza sull’importanza dello studio della politica e soprattutto della Costituzione.

 Giuseppe Laudanno, 5F Informatica e Telecomunicazioni I.S. Serra

 

Noi studenti eravamo desiderosi di visitare palazzo Montecitorio. È stata un’esperienza unica che ci ha permesso di conoscere la storia e l’immensa importanza della nostra Costituzione. Sono entusiasta per l’opportunità di aver avuto un contatto diretto con dei rappresentanti delle Istituzioni e di aver visitato un luogo di grande pregnanza nazionale.

Roberta Pisani   5A  Amm. Finanza Marketing

 

Abbiamo avuto l’onore di assistere ad una conferenza presso la Camera dei Deputati in occasione dei settant’anni anni compiuti dalla Costituzione Italiana. Entrando a Montecitorio siamo stati invasi da un odore di storia e sapienza, odore che difficilmente si dimentica. La Costituzione Italiana avrà anche 70 anni, ma come si è detto in conferenza, è ancora tutta da vivere.

Luca d’Agostino 5F Informatica e Telecomunicazioni I.S. Serra

 

Ho avuto la possibilità di partecipare ad un incontro presso la camera dei deputati in occasione dei 70 anni della costituzione italiana. Ho trovato questa esperienza molto interessante in quanto le relazioni  hanno reso chiare alcune mie lacune in materia. Ciò è dovuto al fatto che a scuola, negli indirizzi tecnici , non viene trattata come dovrebbe.

Antonio Pisani 5G Informatica e Telecomunicazione

 

 Chiedendomi un commento sull’esperienza della visita alla Camera dei Deputati come non si può parlare della maestosità di Montecitorio? Ancor di più della nostra Costituzione, che abbiamo trattato nei suoi 12 primi punti attraverso preparatissimi relatori ,  eccellenze nei loro rispettivi campi. Loro ci hanno fatto comprendere come sia importante più che saperla, quella di viverla nel quotidiano.  Presenziare come rappresentante della mia classe ed essere in unità con gli altri studenti è stato magnifico ed istruttivo. Grazie a chi mi ha dato questa possibilità.

Francesco Rogo 5G Informatica e Telecomunicazione

 

E’ stata un’esperienza interessante in cui abbiamo ascoltato come la costituzione ha un ruolo fondamentale  nelle nostre vite, come essa influisce sullo Stato come Repubblica Democratica,  cioè uno stato con valori democratici . Abbiamo ascoltato dai relatori l’importanza per gli studenti  di conoscere la costituzione  che li protegge.

Kevin David Sinniah   5D Tec. Turistico

 

L’esperienza a Montecitorio è stata magnifica. Entrare nella SALA DELLA REGINA presso la Camera dei Deputati ed ascoltare le relazioni dei vari rettori, mi ha davvero fatto capire quel’è il vero senso della nostra Costituzione. Mi ha davvero insegnato tanto.

Appu Acharige Dinushi Anuruddika   4D  Tec. Turistico

 

 Questa mia esperienza alla Camera dei Deputati è stata molto formativa e ricca di informazioni preziose

Alessandro Bove 4 F   Informatica e Telecomunicazione

 

E ‘stata un’esperienza diversa dalla quotidianità, che si è concretizzata in diversi argomenti e sfumature. Questa esperienza non fa che confermare la Costituzione come testo moderno nonostante la sua “età”. Penso che dovrebbe essere letta con più interesse da noi studenti.

Antonio Galiero 4G  Informatica e Telecomunicazione

 

L’esperienza a Montecitorio mi ha arricchito sotto vari aspetti. Oltre alla bellissima esperienza ho approfondito il mio bagaglio culturale, conosciuto nuove persone e con grande sorpresa rivisitato, anche se per poco ,Roma.
Grazie.
Antonietta Ventre 4B  Amm. Finanza Marketing

 

L’esperienza alla Camera dei Deputati ha segnato il pensiero di noi giovani ragazzi sviluppando in noi la volontà di crederci !!! Sempre!!

Chiara Bagnoli e Francesco Longobardi   5B   Amm. Finanza Marketing

 

Una bellissima esperienza quella di visitare Montecitorio. È stato davvero istruttivo, interessante ed emozionante ascoltare la Conferenza dell’AIDU e festeggiare insieme a noi studenti i 70 anni della Costituzione Italiana. Mi sono sentita importante

Miriam Trocino  4D   Tec Turistico

 

La mia esperienza a Montecitorio mi ha aiutato a capire e ad interessarmi di più della Costituzione. Mi è sembrato anche molto utile aver fatto partecipare dei bambini, sperando possano già da così piccoli interessarsi ad una cosa così importante. Spero che una riforma della scuola possa introdurre la conoscenza della Costituzione come condizione fondamentale per la formazione di cittadini consapevoli a partire dai piccoli della primaria, cosa che ora è più che altro lasciata alla buona volontà degli insegnanti.

Arianna Buccino  5A  Liceo Linguistico