ASSOCIAZIONE NAZIONALE GIORNALISMO SCOLASTICO

TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL SERRAGLIO

      PROGETTO ABC    di Francesco Esposito 4°A AFM

DI: Francesco Esposito

Dal 19 novembre 2019 fino al 26 novembre 2019, la mia classe IV A è stata coinvolta in un progetto con le terze dell’istituto. Questo corso è partito con la partecipazione della start-up di Gianturco “ABCD”. Il primo incontro  si è svolto a scuola martedì 19 novembre nell’aula magna dell’I.I.S.S SERRA. Attraverso una dinamica di gioco, si è simpaticamente lavorato insieme ai dottori: Valeria De Martino e Antonio Esposito sulla “ teoria dei  6 cappelli “ di De Bono. Esso è stato un gioco costruttivo grazie al quale  abbiamo scoperto aspetti peculiari di ognuno di noi ed anche io ho scoperto parti di me che onestamente non conoscevo. Il bianco è stato il mio colore, simbolo di oggettività.

Nello stesso giorno ci siamo poi divisi in gruppi per classi ed abbiamo fatto un lavoro molto bello: la progettazione di un viaggio immaginario durante il periodo Natalizio in una  località,  con sei mesi d’anticipo e con lavoro part-time. Tutto questo è stato estremamente utile, ha aiutato a comprendere l’importanza del risparmio e della programmazione anticipata.

Nei giorni successivi, una volta giunti in azienda,  si è ricopiato tutto su Excel, usando il colore rosso per definire tutti i costi sostenuti per tale viaggio (costo d’affitto di una casa, costo per souvenir, costo per divertimenti) e facendo infine un’accurata ed attenta analisi dei pro ed i contro di tutto il viaggio. Abbiamo valutato anche gli ipotetici effetti finanziari sui quattro partecipanti al gruppo. Il viaggio era programmato ad Amsterdam, in Olanda.

Il secondo lavoro si è rivelato più interessante di quello precedente, ci si è immedesimati in un’impresa che aveva l’obbiettivo di produrre un nuovo e determinato prodotto pronto ad inserirsi sul mercato anche attraverso l’uso della pubblicità su Instagram, social, stand pubblicitari per strada, usando Power Point e la stampante 3D.

Infine il giorno 26 novembre c’è stata una bellissima manifestazione finale cui hanno partecipato tutti e ognuno ha presentato il proprio lavoro svolto.

Il progetto che si è appena concluso è stato molto istruttivo, svolto magistralmente dalla bravissima dottoressa, nonché grande stimolatrice per noi studenti, a cui va la mia  nota di merito, Valeria De Martino .Ella, anche attraverso uno splendido discorso, ha saputo appassionarci e motivarci a lavorare sempre meglio.

Tale progetto mi ha insegnato a conoscere il lavoro che ogni impresa compie per raggiungere il proprio successo e dunque tutto estremamente costruttivo per il mio lavoro, spero, di domani.